PROIEZIONE
OMAGGIO A LYNCH

di David Lynch, 1977, 89 min.

Eraserhead segue i tentativi di Henry Spencer (un incredibile Jack Nance) di confrontarsi con una paternità inaspettata e sconvolgente. Ai limiti dello sperimentale, il primo lungometraggio di David Lynch prende la forma di un incubo urbano monocromo, lucidamente costruito tessendo e incastrando personaggi, visoni e simboli che sfuggono alle normali logiche narrative e di rappresentazione. Opera di culto capace di crescere dentro gli occhi e la mente dello spettatore in modi sempre nuovi e inaspettati