PROIEZIONE
OMAGGIO A LYNCH

di David Lynch, 1999, 111 min.

Forse il film più quieto e sereno di David Lynch. Pur non mancando alcune inquietudini pronte a emergere dalla luce, il road movie con trattore commuove e colpisce in maniera limpida. Grazie a un protagonista straordinario, la vicenda del lungo viaggio di riconciliazione col fratello porta con sé una densa riflessione sulla vecchiaia, sull’America, e sul cinema (con John Ford come nume tutelare). Ciò non impedisce a Lynch di mostrare una ricerca sull’immagine fotografica degna di un museo di arte contemporanea.