Data: Giovedì, 1 1970
Orario: 00:00
Dove:

PROIEZIONE
AVATI HORROR

di Pupi Avati,1983, 100 min.

Capitolo importante tra gli horror di Pupi Avati, ambientato tra Bologna e Rimini, presenta la storia di un giovane scrittore che si imbatte casualmente sul mistero dei terreni K, in grado di riportare in vita i defunti. Un’avventura tra reale e irreale dove la tecnologia è un prezioso strumento di creazione del terrore. Notevole l’ambientazione nella Colonia Varese, un colosso di cemento abbandonato a Milano Marittima dove il razionalismo fascista è la migliore scenografia per evocare il mondo dei morti.

Prenota evento

Da protocollo Covid per tutti gli eventi sarà obbligatoria l’uso di mascherina
Sarà necessario prenotare singolarmente ogni richiesta di partecipazione all'evento
Link per scaricare la scheda da presentare all’accredito dell’evento controfirmata: clicca qui
Accetto i termini della privacy