Data: Giovedì, 1 Gennaio 1970
Orario: 00:00
Dove:

PROIEZIONE
AVATI HORROR

di Pupi Avati,1983, 100 min.

Capitolo importante tra gli horror di Pupi Avati, ambientato tra Bologna e Rimini, presenta la storia di un giovane scrittore che si imbatte casualmente sul mistero dei terreni K, in grado di riportare in vita i defunti. Un’avventura tra reale e irreale dove la tecnologia è un prezioso strumento di creazione del terrore. Notevole l’ambientazione nella Colonia Varese, un colosso di cemento abbandonato a Milano Marittima dove il razionalismo fascista è la migliore scenografia per evocare il mondo dei morti.

Prenota evento

COMPILARE UN MODULO DI ADESIONE PER OGNI PARTECIPANTE.
Nel rispetto delle normative vigenti, l’accesso sarà consentito solo a chi in possesso di GREEN PASS. Si ricorda, che è obbligatorio indossare la mascherina di protezione per tutta la durata dell’evento.
I posti verranno assegnati in ordine cronologico di arrivo delle conferme fino ad esaurimento degli stessi.
Informativa sul trattamento dei dati ex art. 13 Regolamento UE 2016/679 e consenso
Confermo di aver preso visione dell'informativa privacy - Visiona il documento integrale
Acconsento al trattamento dei miei dati personali per finalità di newsletter come descritto nell’informativa resa ai sensi dell’art.13 del Reg. UE da Confindustria Romagna quale Titolare del trattamento