La Settima Arte
Cinema e Industria

La Settima Arte – Cinema e Industria è un progetto di condivisione, crescita culturale e sviluppo economico nato con l’obiettivo di far conoscere, raccontare e vivere l’Industria del Cinema e del Fare Cinema: dalle risorse umane, economiche, intellettuali e professionali a tutte le sue declinazioni culturali.
È la Festa del Cinema della città di Rimini e di tutto il territorio della Romagna.
Una manifestazione ideata e organizzata da Confindustria Romagna, Khairos Srl (Cinema Fulgor e Settebello di Rimini), Università Alma Mater Studiorum Bologna – Dipartimento Scienze per la Qualità della Vita di Rimini, con la collaborazione del Comune di Rimini e con il coinvolgimento di istituzioni, aziende e associazioni. Un ‘idea di insieme da cui nasce un premio dedicato alle eccellenze del settore e un intenso calendario di eventi con mostre, proiezioni, conferenze, masterclass, presentazioni di libri aperte a tutti, nei luoghi più suggestivi della Rimini storica e contemporanea.

Ideato e Organizzato da

Confindustria Romagna

Confindustria Romagna, nata dalla fusione delle territoriali di Ravenna e Rimini, comprende 800 aziende appartenenti a tutti i settori. Il valore base che ne ispira l'azione,in piena sintonia con i principi del sistema Confindustria, è la convinzione che la libera impresa ed il libero esercizio dell'attività economica siano fattori di sviluppo e di progresso per l’intera società. Offre servizi alle imprese ponendo grande attenzione alle tematiche di interesse locale, regionale, nazionale ed internazionale e contemporaneamente, nell’esercizio delle sue funzioni, si propone di contribuire alla crescita non solo economica, ma anche civile e sociale del territorio. Nell’ambito della sua ampia attività organizza una serie di Grandi Eventi come “La Settima Arte – Cinema e Industria”, manifestazioni e progetti che si pongono l’obiettivo di fare conoscere e diffondere il valore del fare impresa in diversi campi.

Khairos Srl

Dieci anni fa la società Khairos decise di riportare il cinema in centro riaprendo il Cinema Settebello proponendosi come piccolo polo culturale di Rimini, in cui la “settima arte” abbraccia la multiculturalità dei linguaggi artistici e diventa veicolo per estendere la cultura e soprattutto creare nuove idee per il futuro. Un rapporto con la cittadinanza e il cinema di città ricucito e coltivato giorno per giorno fino ad arrivare ad una massa critica tale che proporsi per la gestione dello storico Cinema Fulgor, riaperto il 20 gennaio 2018 nel giorno del compleanno di Federico Fellini, è stata una naturale conseguenza.Il cinema protagonista della vita e delle opere di Federico Fellini, che grazie al magistrale allestimento scenografico progettato da Dante Ferretti è diventato esso stesso luogo evocativo, che racchiude in sé tutti i segni della poetica felliniana. Un luogo identitario di Rimini e che identifica Rimini nel mondo.

Alma Mater Studiorum

Il Dipartimento di Scienze per la qualità della vita dell’Università di Bologna ha come proprio fulcro tematico prioritario il vasto campo della Qualità della Vita, intendendo quest’ultima nella sua accezione più ampia, ovvero di elemento complesso che considera il benessere in base allo "stato emotivo, mentale, fisico, sociale e spirituale che consente alle persone di raggiungere e mantenere il loro potenziale personale nella società". Il dipartimento, oltre che per la sua offerta didattica e attività di ricerca, si distingue per la rete di rapporti con il territorio, le convenzioni ed i servizi per le aziende. Il Dipartimento come laboratorio aperto alla città, alle strutture economiche, alle imprese, alle persone, per individuare necessità e dare soluzioni sui temi legati alla qualità della vita.

3 – 4 – 5 Aprile 2020

con la collaborazione di

con il sostegno organizzativo di

Nell’ambito di 

con il patrocinio di